TOSSICOLOGIA

Docenti: 
Crediti: 
10
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e comprendere i concetti basilari della tossicocinetica e della tossicodinamica, i metodi della tossicologia sperimentale e di fornirgli le basi per valutare il rapporto rischio-beneficio nell’esposizione agli xenobiotici in generale e ai farmaci in particolare, rendendolo in grado di utilizzare le conoscenze acquisite nell’ambito dell’esercizio della professione di farmacista.

Prerequisiti

Farmacologia e farmacoterapia

Contenuti dell'insegnamento

La prima parte del corso descrive i principi generali della tossicologia, i meccanismi di tossicità degli xenobiotici e i principali tests tossicologici applicati nell’ambito della valutazione del rischio. La seconda parte del corso si occupa del profilo tossicologico delle principali classi di agenti chimici e del trattamento delle relative intossicazioni. Particolare spazio è riservato alle reazioni avverse ai farmaci e alle interazioni tra farmaci. Una parte del corso affronterà nello specifico alcune tossicità d'organo come bersaglio delle azioni tossicologiche.

Programma esteso

PARTE 1
- Principi generali della tossicologia e natura degli effetti tossici
- Assorbimento, distribuzione ed escrezione delle sostanze tossiche
- Biotrasformazione e metabolismo degli xenobiotici. Sistemi enzimatici.
- Curve dose risposta
- Meccanismi d’azione parte generale. Omeostasi cellulare e alterazione tossicologica
- Tossicologia sperimentale e valutazione del rischio tossicologico
- Reazioni idiosincrasiche ed allergiche

PARTE 2
- Teratogenesi
- Cancerogenesi e mutagenesi chimica
- Tossicologia da fitofarmaci, insetticidi ed erbicidi, metalli, solventi, IPA, tossine vegetali ed animali
- Tossicologia ambientale: inquinanti atmosferici, dell’acqua, del suolo
- Terapia antidotale
- Interazioni tra xenobiotici
- Tossicologia alimentare e nutrizionale: additivi e contaminanti alimentari. Prodotti nutraceutici.
- Tossicologia dei prodotti biotecnologici
- Tossicità renale
- Tossicità epatica

Bibliografia

Casarett & Doull’s “Tossicologia: fondamenti dell’azione delle sostanze tossiche” Ed. EMSI, Roma.
Goodman & Gilman’s “The pharmacological basis of therapeutics”
Paoletti, Nicosia, Clementi, Fumagalli “Tossicologia molecolare e cellulare” Ed. UTET, Torino.
Greim, Deml “Tossicologia” Ed. Zanichelli, Bologna.
Dolara “Tossicologia generale ed ambientale” Ed. Piccin, Padova.
Ghi “Tossicologia” Ed. Minerva Medica, Torino 2009

Metodi didattici

Durante le lezioni saranno presentati e discussi i concetti fondamentali della tossicologia, della tossicocinetica e tossicodinamica, i metodi della tossicologia sperimentale e della valutazione del rischio, e saranno descritte e commentate le caratteristiche tossicologiche delle principali classi di xenobiotici.
Le lezioni saranno così organizzate:
- in presenza con la possibilità di fruire le lezioni anche a distanza in modalità sincrona (via Teams).
Per promuovere la partecipazione attiva al corso, verranno proposte diverse attività sia individuali che a piccolo gruppo, attraverso l’utilizzo delle risorse presenti in Elly, quali i Forum di discussione.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti sia la prima che la seconda parte del corso, sarà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti, dimostrandosi in grado di effettuare collegamenti tra i diversi argomenti affrontati e di valutare e risolvere in maniera autonoma le problematiche di natura tossicologica.
Qualora a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria fosse necessario integrare con la modalità a distanza lo svolgimento degli esami di profitto si procederà come segue:
- interrogazioni orali (in presenza/a distanza)
La verifica finale consisterà in un colloquio orale condotto a distanza (via Teams) che verterà essenzialmente sulla discussione dei temi principali degli argomenti in programma con sollecitazioni ad esprimere opinioni e riflessioni personali grazie anche alla presentazione di collegamenti specifici tra le diverse tematiche discusse

Altre informazioni

Durante il corso gli studenti saranno valutati sulle loro capacità di comprensione e di applicare le proprie conoscenze scientifiche nell'analisi di un lavoro scientifico in ambito tossicologico.