ANATOMIA UMANA

Crediti: 
9
Settore scientifico disciplinare: 
ANATOMIA UMANA (BIO/16)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

1 descrittore di Dublino: conoscenze e capacità di comprensione
Il corso ha l'obiettivo di consentire allo studente di conoscere e comprendere l'organizzazione anatomica macroscopica e microscopica degli apparati e dei sistemi del corpo umano.

2 descrittore di Dublino: capacità di applicare conoscenza e comprensione
Le conoscenze fondamentali dell’anatomia del corpo umano vengono applicate alle scienze farmaceutiche

3 descrittore di Dublino: autonomia di giudizio
Lo studente deve essere in grado di sostenere un ragionamento di anatomia del corpo umano.

4 descrittore di Dublino: abilità comunicative
Lo studente deve possedere sufficiente linguaggio tecnico

5 descrittore di Dublino: capacità di apprendimento
Lo studente deve poter leggere un semplice testo scientifico sull'argomento

Contenuti dell'insegnamento

Organizzazione del corpo umano: terminologia e piani corporei. Concetto di organo, apparato e sistema. Tessuti: epiteliali di rivestimento, epiteli ghiandolari, tessuto connettivo, tessuto cartilagineo, tessuto osseo, tessuto muscolare, tessuto nervoso.
Apparato tegumentario: anatomia microscopica della cute e degli annessi cutanei. Apparato locomotore: caratteristiche generali e classificazione di ossa, articolazioni e muscoli. Apparato vascolare sanguifero e linfatico: morfologia e struttura del cuore, struttura delle arterie, vene e capillari sanguiferi. Caratteri generali della grande e piccola circolazione. Generalità e struttura della circolazione linfatica ed organi linfopoietici. Apparato respiratorio: morfologia e struttura delle cavità nasali, faringe, laringe, trachea, bronchi, polmoni. Le pleure. Il peritoneo. Apparato digerente: morfologia e struttura della cavità buccale, lingua, faringe, esofago, stomaco, intestino tenue, intestino crasso. Ghiandole annesse: fegato, pancreas. Apparato urinario: morfologia e struttura del rene e delle vie urinarie (calici e pelvi renale, uretere, vescica urinaria, uretra). Apparato genitale: morfologia e struttura della gonade maschile (testicolo) e della gonade femminile (ovaio). Ciclo ovarico. Descrizione delle tube uterine, utero. Sistema endocrino: generalità sull'organizzazione strutturale delle ghiandole endocrine (tiroide, paratiroidi, ipofisi, epifisi, surrenale, timo, isole di Langerhans). Sistema nervoso: organizzazione del sistema nervoso centrale e dei suoi componenti (midollo spinale, tronco dell'encefalo, cervelletto, diencefalo e telencefalo). Principali vie della sensibilità generale e del sistema motorio. Organizzazione generale del sistema nervoso periferico.
Organi di senso: nozioni generali dell'anatomia dell'orecchio e dell'occhio

Bibliografia

Martini, Timmons, Talitsch: "Anatomia Umana". Edises

Metodi didattici

L'insegnamento si compone di 9 CFU, basati tutti su di una serie di lezioni frontali. Durante le lezioni verranno proiettate diapositive illustranti tutte le nozioni che lo studente deve apprendere per la preparazione all'esame di profitto. Le prime lezioni (1 CFU) saranno dedicate all'apprendimento di nozioni di istologia, seguirà poi la parte dedicata all'anatomia macroscopica e microscopica di organi ed apparati.

Modalità verifica apprendimento

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso il solo esame finale, che accerta l'acquisizione delle conoscenze tramite lo svolgimento di una prova orale. La prova di accertamento si basa su di una serie di domande volte ad accertare la conoscenza teorica dello studente sugli argomenti svolti a lezione, nonchè la sua capacità di ragionamento.